Laboratorio Open Data presso Fondazione Golinelli

La Fondazione Golinelli sede e partner del Laboratorio territoriale “Opus Facere”, in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna e con il supporto di Ervet SpA, hanno organizzato per ragazze/i delle seconde, terze e quarte classi delle scuole secondarie di secondo grado, un laboratorio pratico sulle competenze Open Data.

L’evento si è realizzato lunedì 7 maggio dalle ore 9:00 alle 13:30

presso la sede della Fondazione Golinelli in Via Paolo Nanni Costa, 14 a Bologna.

Hanno aperto i lavori: Dimitri Tartari (Coordinatore di Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna), Eugenia Ferrara (Fondazione Golinelli) e Roberto Righetti (Direttore Operativo di Ervet SpA).

Nel corso della mattinata si sono tenuti 8 laboratori con 100 ragazze/i delle scuole secondarie di secondo grado dell’area metropolitana di Bologna che si sono cimentati in lavori di gruppo sulle seguenti tematiche:

  • Bologna Open Data
  • Fakenews & fact-checking
  • Giovani data scientists indagano gli opendata della scuola italiana
  • Migranti e migrazioni
  • Open education, intraprendenza e dati
  • Terremoto centro Italia
  • Videoslot e gioco d’azzardo, conoscere il territorio attraverso i dati

Docenti dei laboratori: Simone Bordoni, Pina Civitella, Matteo Fortini, Paolo Martinelli, Maurizio Napolitano, Andrea Nelson Mauro, Pier Paolo Solino, Arianna Toniolo.

Alla conclusione dei singoli laboratori,vi è stata una restituzione dei risultati in sessione plenaria da parte dei ragazzi.

Ha chiuso i lavori della mattinata, Maurizio Napolitano.

programma070518

DIGIT ER: il sito di Ervet che racconta il digitale

Nasce DIGIT ER – Ervet in digitale !!

Dopo la pagina Facebook nasce il sito DIGIT ER – Ervet in digitale con lo scopo di informare su tutte le attività che Ervet svolge a supporto dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna 2015-2019.

Navigando nelle varie sezioni si troverà il dettaglio:

  • sulle attività svolte nell’ambito dell’Asse “Competenze” dell’Agenda Digitale dell’Emilia-Romagna 2015-2019 http://digitale.regione.emilia-romagna.it/ riguardanti azioni di orientamento delle ragazze verso percorsi formativi tecnologici e STEM per il superamento del gender gap nel digitale; iniziative con le scuole nei 10 Laboratori aperti finanziati nell’ambito del FESR e di altri laboratori accreditati; formazione degli studenti stranieri sulle nuove tecnologie e sue applicazioni pratiche; incontri con genitori e studenti stranieri sull’uso consapevole di internet e sull’accesso ai servizi on line, nell’ambito del progetto “CASP-ER”; attività di supporto ai tavoli di lavoro delle Aree interne della regione Emilia Romagna (Strategia Nazionale Aree Interne – SNAI) nella progettazione delle azioni per la scuola sui temi del digitale; ecc.
  • sullo sviluppo dell’innovazione digitale nella Pubblica Amministrazione emiliano-romagnola, attraverso i risultati di indagini specifiche di Benchmarking con rilevazioni sulla diffusione dei servizi on line e sulla presenza sui principali social network della PA locale.
  • sul livello di Smartness delle città dell’ Emilia-Romagna la cui crescita è costantemente misurata con l’uso di indicatori e la lettura comparata dei dati a livello locale, nazione e europeo.